Le voci, Rivaldo: “Mio figlio è forte, sarebbe bello vederlo giocare alla Lazio”

Le voci, Rivaldo: “Mio figlio è forte, sarebbe bello vederlo giocare alla Lazio”

L’ex giocatore brasiliano parla del futuro del suo erede. Lui vorrebbe vederlo giocare in una big d’Italia

 

ROMA – In un passaggio dell’intervista concessa ai microfoni di Tuttomercatoweb.com, Rivaldo ha speso due parole anche sul figlio, Rivaldinho, pregustando per lui un futuro in una big di Serie A: “È bravo, un attaccante, diverso da me che giocavo più arretrato. Può fare bene. La squadra dei sogni? Milan, Inter, Roma, Juventus, Lazio. Le big d’Italia. Sarebbe bello. Ma mio figlio deve lavorare tanto, farsi vedere e mettere in mostra il suo talento, piano piano”. Tare intanto dichiara che c’è un giocatore albanese da tenere in considerazione >>> CONTINUA A LEGGERE

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy