LE VOCI – Scasny: “Devo essere contento per il pari…”

LE VOCI – Scasny: “Devo essere contento per il pari…”

“Io vedo le stesse possibilità di ieri. Conosciamo le qualità dell’avversario, loro giocano bene sugli angoli, Biglia ha calciato sempre bene. Per la difesa è difficile resistere”

Scasny

PRAGA – Non subiva gol da oltre quattro mesi in casa, lo Sparta, ma l’allenatore Zdenek Scasny è comunque soddisfatto: “Sì, devo essere contento del pari perché abbiamo creato veramente poco. La Lazio è stato un avversario di grande qualità, ha migliorato il suo gioco per tutto il corso della partita, ha pressato bene, abbiamo perso forze di fronte al loro pressing”. Con il gol subito lo Sparta ha meno possibilità di passare: “No, io vedo le stesse possibilità di ieri. Conosciamo le qualità dell’avversario, loro giocano bene sugli angoli, Biglia ha calciato sempre bene. Per la difesa è difficile resistere. Candreva ha preso una traversa, potevamo pure perdere. Ma in attacco non abbiamo fatto molto, nel campionato ceco non incontriamo mai squadre così forti. Non abbiamo esperienza per partite di questo livello. Il centrocampo comunque ha giocato molto bene contro un reparto fortissimo”.

Cittaceleste.it
0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy