Le voci, Sergio: “La rosa è valida, la Lazio può dire la sua in campionato”

Le voci, Sergio: “La rosa è valida, la Lazio può dire la sua in campionato”

“A parte la Juve che ha fatto grande mercato, le altre squadre hanno gettato qualche base ma non si sono mosse più di tanto, non hanno fatto grandi acquisti”

 

ROMA – Raffaele Sergio, ex difensore biancoceleste, è intervenuto ai microfoni di Lazio Style Radio 89.3 FM: “Sono fiducioso per la nuova stagione, la rosa biancoceleste è più meno la stessa ma sono stati inseriti elementi validi, ora bisogna solo lavorare e cercare di colmare, nella parte finale del mercato, le piccole imperfezioni. Nonostante Candreva la rosa è valida e può dire la sua in campionato. Immobile è un attaccante giovane con tanta esperienza alle spalle, ha avuto tanti allenatori, ha girato molto, ha vissuto esperienze positive e negative, vedo un giocatore giovane ma nel pieno della maturità che può inserirsi bene in un parco offensivo molto importante come quello biancoceleste. La Lazio ha inoltre un valido centrocampo e se riesce a sistemare bene la fase difensiva, farà un ottimo campionato. Milinkovic ha già dimostrato grandi potenzialità, è giovane e la Lazio ha grandissime alternative come Cataldi. Danilo è una mezz’ala, è stato un errore quello di affidargli la regia della squadra, non ha queste qualità. È per lui un anno importante, il primo anno è stata una sorpresa, l’anno scorso avrà fatto tesoro del momento negativo, non dimentichiamoci che è giovane ma ha grandissime qualità. A parte la Juve che ha fatto grande mercato, le altre squadre hanno gettato qualche base ma non si sono mosse più di tanto, non hanno fatto grandi acquisti”. Nel frattempo Biglia ha preso la sua decisione >>> CONTINUA A LEGGERE

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy