Le voci, Stendardo: “Inzaghi è un ragazzo perbene, allenare è sempre stato il suo sogno”

Le voci, Stendardo: “Inzaghi è un ragazzo perbene, allenare è sempre stato il suo sogno”

L’ex giocatore della Lazio aggiunge: “L’aver vissuto in prima persona in una piazza prestigiosa come Roma può rappresentare solo un vantaggio. Arrivare a Salerno vuol dire confrontarsi con un’altra piazza calda ed esigente che avrà voglia di rivalsa”

 

ROMA – Dopo aver soltanto assaggiato la panchina della Lazio dei grandi in sole sette gare, Simone Inzaghi è pronto per la prima esperienza tra i professionisti. La Salernitana è pronta a offrirgli una chance, con la speranza di vedere gli stessi successi ottenuti con la Primavera della Lazio. Per Inzaghino arriva anche la sponsorizzazione dell’amico, Guglielmo Stendardo, ex difensore biancoceleste, intervenuto ai microfoni de Il Mattino: “L’aver vissuto in prima persona in una piazza prestigiosa come Roma può rappresentare solo un vantaggio. Arrivare a Salerno vuol dire confrontarsi con un’altra piazza calda ed esigente che avrà voglia di rivalsa. Simone ha tutte le carte in regola per ottenere risultati positivi ma soprattutto è un ragazzo perbene, con doti umane importanti. Da giocatore spesso parlava dal punto di vista tattico con il piglio di chi aveva in mente di intraprendere un percorso diverso, una volta finita la carriera da calciatore: è sempre stato il suo sogno, la sua è una famiglia che vive di calcio e di sport. E poi, qualche anno fa, insieme al sottoscritto ebbe modo di apprezzare le bellezze della nostra terra. Premesso che i risultati ottenuti con le giovanili sono sotto gli occhi di tutti, l’aver vissuto dentro uno spogliatoio di serie A l’avrà certamente formato, per di più in una città dove le pressioni e la spaccatura tra tifoseria e società erano evidenti. Ma lui è stato capace di ricompattare l’ambiente, non era facile”. Zauri nel frattempo parla di Lapadula e di Stefano Mauri >>> CONTINUA A LEGGERE

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy