Le voci, Tramezzani: “Contro il Bologna partita insidiosa. Inzaghi..”

Le voci, Tramezzani: “Contro il Bologna partita insidiosa. Inzaghi..”

Ecco le sue dichiarazioni..

ROMA- Paolo Tramezzani, intervenuto ai microfoni di Lazio Style Radio, ha parlato del match che attende i biancocelesti contro il Bologna e non solo: “Mi aspetto una Lazio motivata e convinta. Quello biancoceleste è un buon avvio, Inzaghi è stato bravo a plasmare questa squadra, che sta facendo bene. I miglioramenti devono essere continui e costanti, è una squadra che sta riuscendo ad avere buoni risultati sia in fase offensiva che difensiva, ho visto un gruppo che sta maturando. Di chi è il merito? Di tutti, quando c’è la voglia di condividere un percorso i benefici si vedono per ognuno: anche chi aveva perso un po di entusiasmo, ora lo sto ritrovando. I migliori tre? Immobile, non ero convinto di un ambientamento così rapido; poi dico Keita, sta interpretando bene la stagione nonostante i problemi iniziali; infine direi Inzaghi, penso che per lui siano importanti anche le sette partite dello scorso anno, gli hanno dato modo di adattarsi ad un livello professionistico, inoltre conosce bene l’ambiente e lavora molto bene con Farris. Sinceramente non ero convinto di quello che è accaduto quest’estate, quando era stato mandato via e poi ripreso, ma ha saputo rispondere bene. Lui ha un metodo di lavoro adeguato, ha un suo sistema di gioco e sa bene che questa squadra deve giocare da Lazio. Felipe Anderson? È un giocatore diverso rispetto lo scorso anno, lui stesso ha detto che vuole fare la differenza in questa stagione e credo che per ora sta facendo bene. Ogni tanto, per una società e per una squadra, fare un passo indietro è importante: la crescita avviene superando determinati momenti: ora bisogna dare una continuità. Che partita mi aspetto con il Bologna? L’assenza di Destro peserà, a lui basta un guizzo per essere decisivo. Però bisognerà stare attenti, sono una buona squadra con un ottimo allenatore e non giocheranno per non perdere”

Cittaceleste.it

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy