Le voci, Venturin: “Bielsa grande novità, non condivido la cessione di Candreva”

Le voci, Venturin: “Bielsa grande novità, non condivido la cessione di Candreva”

l’ex giocatore della Lazio ha parlato anche di Simone Inzaghi

 

ROMA – Giorgio Venturin, ex centrocampista biancoceleste, è intervenuto sulle frequenze di TMW Radio: “Bielsa è una grande novità, fuori dagli schemi e quindi tutti i tifosi laziali sono molto curiosi di capire cosa porterà.  Nell’era Lotito il primo anno è sempre buono, quindi la speranza di tutti è che venga rispettata questa usanza. Il fatto di prendere un allenatore nuovo con un fascino importante, dà sicuramente nuovi stimoli al gruppo. Quest’anno la squadra non ha reso come tutti speravano, ma questa rosa ha qualità e va mantenuta e rinforzata. Bielsa può portare nuovi stimoli nei giocatori, bisogna capire chi rimarrà. Si parla di una cessione di Candreva e sarebbe una mossa che non condivo, sarebbe una grande perdita. Lui e Biglia sono giocatori importanti”. E sul futuro di Simone Inzaghi, sempre più destinato a sedere sulla panchina della Lazio: “E’ un allenatore capace e questo è un proseguendo del suo percorso in una piazza importante come Salerno. Proverà a dimostrare tutto il suo valore”. Nel frattempo Parolo viene premiato dall’UEFA >>> CONTINUA A LEGGERE

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy