LE VOCI – Zamparini: “Battiamo la Lazio o andiamo in serie b”

LE VOCI – Zamparini: “Battiamo la Lazio o andiamo in serie b”

Il presidente del Palermo non usa mezzi termini: “A Verona ho visto solo un enorme casino. Ho visto calciatori senza attributi, Novellino mi è sembrato in confusione”

ROMA – Un ritiro nel quale si cercherà di riordinare le idee e far gruppo, per chiudere al meglio questa stagione, onorando la maglia fino alla fine, partendo proprio dalla prossima giornata contro il Palermo. Al Renzo Barbera la Lazio troverà un avversario in piena lotta per non retrocedere, alla ricerca disperata di punti salvezza. Proprio il presidente rosanero Maurizio Zamparini ha suonato la carica per i suoi, tuonando ai microfoni de Il Giornale di Sicilia: “Ho notato molti passi indietro rispetto a Empoli. In quell’occasione il Palermo era compatto e organizzato, ha giocato da squadra; a Verona ho visto solo un enorme casino. Ho visto calciatori senza attributi, Novellino mi è sembrato in confusione. Comunque ho fiducia in lui. Senza Vazquez, contro la Lazio sarà durissima. Se non vinciamo, la retrocessione sarebbe dietro l’angolo”: CONTINUA A LEGGERE

Cittaceleste.it

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy