Ledesma: “Il 26 maggio è storia, porto nel cuore i laziali”

Ledesma: “Il 26 maggio è storia, porto nel cuore i laziali”

di redazionecittaceleste

ROMA – Cristian Ledesma, ex capitano della Lazio, ha ricordato la finale del 26 maggio: “La Coppa Italia vinta in finale contro la Roma è storia. Ma anche quella conquistata contro la Samp, poi ricordo il primo derby vinto: 3-0 con un mio gol. Porto nel cuore l’amore della gente laziale che ancora adesso mi riempie d’affetto, anche se non gioco più lì. Sono orgoglioso di essere stato il loro capitano. I miei allenatori? Devo tanto a Delio Rossi che è stato il mio maestro. Reja a Roma mi ha dato fiducia in un momento difficile. Con Petkovic alla Lazio abbiamo vinto tanto, ma ricordo con piacere anche Gregucci a Lecce”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy