L’IMPERMEABILE – Lotito: “Le critiche dei tifosi? Mi scivolano addosso”

L’IMPERMEABILE – Lotito: “Le critiche dei tifosi? Mi scivolano addosso”

Lotito mette l’impermeabile e si fa scivolare addosso le critiche

comunicato

ROMA – Claudio Lotito, al termine della cena di Natale, ha preso parola per tracciare un bilancio della stagione della Lazio: “La squadra – ha detto a Lazio Style Radio – ha ritrovato uno spirito di gruppo, tutti sono andati ad abbracciare Biglia a fine partita e a baciargli la fronte. Non solo per la vittoria, ma perchè si sono ritrovati“. Il numero uno biancoceleste, punta il dito contro i tifosi: “Mi dispiace vedere una disaffezione dei tifosi nei confronti della squadra e della società. Loro pensano di fare un torto a me, ma si sbagliano, io indosso l’impermeabile e mi scivola tutto addosso. Le critiche ci possono essere ma devono essere costruttive. Noi vogliamo l’affetto della gente che ama questi colori e che ci crede“. Sull’operato di Pioli: “Abbiamo acquistato giocatori che usciranno sicuramente, non servono allarmismi come vedo in questo periodo. Se ci sarà bisogno di fare accorgimenti non ci tireremo indietro. Quando tutte le componenti viaggiano all’unisono i risultati arrivano, gli infortuni dei giocatori sono eventi che non possiamo prevedere“. Poi una stoccata anche alla stampa: “Serve un’unione di intenti da parte di tutti: c’è anche una campagna mediatica che spesso devia. E’ giusto che come presidente io mi prenda le mie responsabilità, ma questa cena deve essere un punto di crescita e c’è bisogno dell’apporto di tutti“.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy