CONFERENZA – Pioli: “Con la Samp il match più importante. L’obiettivo rimane l’Europa. La contestazione? Beh…”

CONFERENZA – Pioli: “Con la Samp il match più importante. L’obiettivo rimane l’Europa. La contestazione? Beh…”

Le parole del mister biancoceleste

Pioli

LIVE – Conferenza stampa pre match. Pioli, ha preso parola quest’oggi presso il Centro Sportivo di Formello. Ecco le sue parole.

PARLA PIOLI – “Quella di domani sarà una partita importante, la più importante di questa stagione. Vogliamo tornare a vincere. Per trovare lo scatto di una volta, manca poco. Io voglio ritrovare la mia squadra. Voglio più attenzione in difesa e più cattiveria in attacco. Ci sono tutte le possibilità per trovare la svolta in questa stagione. Non ho mai visto la squadra così attenta e vogliosa, come l’ho vista questa settimana in allenamento. Abbiamo avuto un inizio molto difficile, poi ci siamo ripresi e poi abbiamo inciampato di nuovo. L’approccio alla gara è stato l’aspetto più penalizzante di questo periodo. Il gruppo è più unito e compatto che mai. Il ritiro? Serviva lavorare tanto e bene”.

SULLA CONTESTAZIONE – “Non posso che essere dispiaciuto. E’ chiaro che sono problemi che riguardano anche cose extra-campo. Ma noi, siamo responsabili dei risultati. Che non sono arrivati come i tifosi si aspettavano. Spero che la situazione si possa risolvere il prima possibile. Dentro e fuori. Dentro sul campo e fuori usando strategie diverse da quelle usate in passato. I tifosi non ce l’hanno con me? Apprezzo molto. E questo mi stimola. Io ho apprezzato tantissimo il loro atteggiamento nella trasferta di Empoli. Dove durante i 90minuti ci hanno sostenuto. E poi fischiato, giustamente, ma a fine partita. Credo che quello sia l’atteggiamento più giusto”.

IL FUTURO“Sono conentrato sul mio lavoro. Ma in Serie A se non porti i risultati, qualche rischio lo corri. Non ho altri pensieri: penso solo al match di domani. So bene che lo scorso anno i meriti sono stati di tutti. E i demeriti anche sono di tutti, quest’anno. Io sono il primo responsabile. Ma credo pure di saper risolvere questi problemi. Il nostro obiettivo non lo dimentico: mantenere la Lazio in Europa. E possiamo farcela”.

LA SAMPDORIA –Quello che conta, sarà il nostro approccio. Anche loro vorranno vincere. Ma noi dobbiamo dimostrare che abbiamo più voglia e più fame di loro. Domani servirà tutto: noi vogliamo vincere“.

LA SQUADRA – “Basta ieri era un po’ affaticato. Oggi stava meglio. Se continua così, sarà disponibile per domani sera”.

– Conferenza non ancora iniziata

Cittaceleste.it

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy