L’OPINIONE – Cravero: “Felipe Anderson non è indispensabile”

L’OPINIONE – Cravero: “Felipe Anderson non è indispensabile”

Roberto Cravero è intervenuto a CITTACELESTE FM

Cravero

ROMARoberto Cravero, ex giocatore della Lazio, è intervenuto ai microfoni di CITTACELESTE FM, in onda su CITTACELESTE TV canale 669 del digitale terrestre e sugli 88,100 di Elle Radio, dal lunedì al venerdì dalle 17,30 alle 19,30: “L’Europa League è un torneo e si decide sui particolari. Alla Lazio è mancata la continuità, la squadra di Pioli non ha tante chance di vincere l’Europa League, ma può andare avanti. L’Europa League deve avere la precedenza sul campionato. Non sono preoccupato dalle cessioni eccellenti, i soldi incassati possono essere utilizzati per prendere altri calciatori, l’importante è avere le idee giuste. Felipe Anderson non è indispensabile, se arrivano con 60 milioni, lo devi cedere. Penso a Zidane che è stato ceduto per 90 miliardi e alla Juventus arrivarono Buffon,Thuram e Cannavaro”.

cittaceleste.it

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy