L’OPINIONE – De Angelis: “L’idea di Lazio non deve mai morire”

L’OPINIONE – De Angelis: “L’idea di Lazio non deve mai morire”

Guido De Angelis, direttore di Lazialità, è intervenuto ai microfoni di CITTACELESTE FM per parlare del momento della Lazio

De Angelis

ROMAGuido De Angelis, direttore di Lazialità, è intervenuto ai microfoni di CITTACELESTE FM, in onda sugli 88,100 di Elle Radio e su CITTACELESTE TV, canale 669 del digitale terrestre, dal lunedì al venerdì, dalle 17,30 alle 19,30: “Bisogna fare queste cose per la società. Abbiamo cercato di suggerire qualcosa, lo scontro muro contro muro non porta a nulla. Non è più come 30 anni fa, questa è una cosa differente. Dare consigli è la strada da percorrere, non possiamo metterci un cartello davanti. Se noi te lo diciamo in tutti i modi, poi ognuno si prende le proprie responsabilità. I tifosi vogliono sentirsi dire quello che vogliono loro. Sull’intervista di Tare vedo delle risposte incomplete a cui vorrei sentire una risposta dal direttore sportivo, quando ce ne sarà la possibilità. La forza nostra è quella di riunirci, non muore mai l’idea di Lazio. Quando ci si vede, dobbiamo continuare quello che lui per 12 anni non ha voluto continuare. Come? Con “Di Padre il Figlio”, con trasmissione come noi. Dobbiamo continuare ad amare la Lazio. Per la prima volta ieri eravamo tutti uniti, spesso ci creiamo dei problemi che non esistono, siamo laziali”.

Cittaceleste.it

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy