L’OPINIONE – De Boer avvisa la Lazio: “Kishna si crede un top player ma non lo è. Non ce la farà a diventarlo”

L’OPINIONE – De Boer avvisa la Lazio: “Kishna si crede un top player ma non lo è. Non ce la farà a diventarlo”

L’OPINIONE – De Boer: “Kishna si crede un top player ma non lo è. Non ce la farà a diventarlo”

L'OPINIONE - De Boer:

ROMA – Avrà la sua occasione domani sera contro il Dnipro. Ricardo Kishna, nel mentre, è stato di nuovo beccato dal suo ex tecnico dell’Ajax, De Boer, ai microfoni di Voetbalprimeur.nl: “Ricardo è un grande talento ma non penso diventerà un top player. Lui si sente di esserlo ma l’atteggiamento è stata la causa del nostro rapporto problematico. Spero comunque che giochi al meglio anche per la Nazionale olandese. Se avrà però lo stesso approccio avuto nell’Ajax non ce la farà a diventare un grande. Sarebbe un peccato mortale”.

 

 

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy