L’OPINIONE / Fonte: “La Lazio deve ragionare di partita in partita e magari si possono aprire nuove prospettive…”

L’OPINIONE / Fonte: “La Lazio deve ragionare di partita in partita e magari si possono aprire nuove prospettive…”

“Le caratteristiche di Klose si adattano al gioco di Inzaghi, serve un giocatore che abbia la capacità di fare reparto nella parte centrale della fase offensiva”

ROMA – Francesco Fonte, ex centrocampista biancoceleste, è intervenuto ai microfoni di Lazio Style Radio 89.3 FM. “Siamo tutti curiosi di vedere questa Lazio guidata da Inzaghi, qualcosa contro il Palermo si è vista, una settimana di lavoro è poco ma qualche differenza si è vista. Era volontà dell’allenatore. Il possesso palla è stato più costruttivo, cosa che prima faceva difficilmente, per poi attaccate nei momenti giusti. La partita gli ha dato ragione, la Lazio ha fatto bene e ha avuto la possibilità di gestire la partita come voleva. Gentiletti non sta al 100% ma ha dato più tranquillità nel giro palla da dietro.Sono curioso di vedere la Lazio contro squadre che sanno gestire la palla come l’Empoli. I toscani sanno gestire la partita, hanno degli uomini offensivi che sanno far male nel momento giusto. La posizione di Onazi permette a Biglia di avere più libertà per giocare la palla. Felipe Anderson non ha fatto il campionato dello scorso anno però in fase realizzativa è stato sempre ottimo, ha creato e realizzato. Keita sa saltare la difesa avversaria e la Lazio ha bisogno di questi giocatori. Trovare gli stimoli non è semplice, un allenatore che sa trasmettere la carica giusta è importante, penso che Inzaghi inserirà anche qualche giovane.La Lazio deve ragionare di partita in partita e magari si possono aprire nuove prospettive, perché non provarci. Le caratteristiche di Klose si adattano al gioco di Inzaghi, serve un giocatore che abbia la capacità di fare reparto nella parte centrale della fase offensiva”. 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy