L’OPINIONE – Galeazzi: “Cruyff il più grande del calcio moderno”

L’OPINIONE – Galeazzi: “Cruyff il più grande del calcio moderno”

Galeazzi ha parlato a CITTACELESTE FM

Galeazzi

ROMAGiampiero Galeazzi è intervenuto ai microfoni di CITTACELESTE FM, in onda sugli 88,100 di Elle Radio e su CITTACELESTE TV, canale 669 del digitale terrestre, dal lunedì al venerdì, dalle 17,30 alle 19,30: “Con Ciotti abbiamo fatto uno speciale su Cruijff, il più grande giocatore del calcio moderno. E’ stato un grande giocatore e un grande allenatore. La Lazio del 74 era un miracolo italiano, volava di tutto negli spogliatoi, ma la domenica era uno spettacolo vederli in campo con i terzini mobili. E’ difficile trovare delle comparazioni, è stato un giocatore unico, ha portato l’essenza del calcio una spanna più in alto rispetto agli altri. Fuori dal Raccordo Anulare, ci sono le prostitute (ride ndr). Quando vedi che la Lazio è attaccata al Chievo e sotto al Sassuolo, Lotirchio ha toccato al fondo, significa che la stagione è sbagliata. L’inviato non nasce mai per caso, te lo devi sentire dentro e l’ho raccontato in questo libro, dove paro di tutte le mie esperienze da inviato”.

ilmilanista.it

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy