L’OPINIONE – Galeazzi: “Lotito non è più l’uomo di forza di Tavecchio”

L’OPINIONE – Galeazzi: “Lotito non è più l’uomo di forza di Tavecchio”

Per Galeazzi Lotito non è più l’uomo di forza di Tavecchio e ci rimette la Lazio

forza

ROMA – Giampiero Galeazzi, giornalista Rai, è intervenuto ai microfoni di CITTACELESTE FM in onda sugli 88,100 di Elle Radio e su CITTACELESTE TV canale 669 del digitale terrestre dal lunedì al venerdì dalle 17,30 alle 19,30: “Noi della Lazio con Higuain abbiamo un conto aperto, ci punisce sempre, soprattutto con la difesa che abbiamo. Rifarei la carta d’identità di Lotito, è antipatico a molti, quindi ci rimette la Lazio. Ha perso tutta la sua forza, non è più l’uomo di forza di Tavecchio, si sta facendo avanti Valentini che non è ben visto da Lotito. Oggi Valentini non è più direttore generale è a spasso. Lo spazio c’è per andare avanti, come ci è riuscita la Juventus può farcela anche la Lazio. Lotito ha perso il potere che aveva un tempo. Pioli è un capomastro, non è un leader, è un Reja un po’ più giovane. Tra il presidente che non vuole spendere, allenatori mediocri, a rimetterci sono sempre i tifosi della Lazio”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy