L’OPINIONE – Maffei: “La Lazio naviga nella terra di nessuno”

L’OPINIONE – Maffei: “La Lazio naviga nella terra di nessuno”

Fabrizio Maffei analizza, ai microfoni di CITTACELESTE FM, il momento della Lazio

Maffei

ROMAFabrizio Maffei, direttore relazioni esterne della Rai, è intervenuto ai microfoni di CITTACELESTE FM, in onda sugli 88,100 di Elle Radio e su CITTACELESTE TV, canale 669 del digitale terrestre dal lunedì al venerdì dalle 17,30 alle 19,30: “Pensavo che la Lazio facesse molta più fatica con il Verona. E’ venuta fuori una partita a senso unico. Le due amnesie in difesa ci hanno fatto un po’ traballare, sopratutto la traversa di Hoedt. Ho visto molte più verticalizzazioni e qualche tiro da fuori area finalmente. Qual’è l’obiettivo della Lazio? Arrivare sesta e fare i preliminari di Europa League. Questo ti compromettebbe tutta la prossima stagione, meglio vivere nell’anonimato sperando che ci regalino qualche gioia, in qualche partita importante. Io a marzo mi concentrerei anche sulla prossima stagione. La Lazio non esiste, naviga nella terra di nessuno. Troverei giusto, riempire lo stadio e contestare, ma la squadra non va mai lasciata sola”.

Cittaceleste.it

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy