L’OPINIONE / Petrelli: “Una vittoria con il Palermo potrebbe dare lo slancio per questo finale di stagione”

L’OPINIONE / Petrelli: “Una vittoria con il Palermo potrebbe dare lo slancio per questo finale di stagione”

“Il ritiro compatta la squadra soprattutto quando c’è un cambiamento, serve per conoscersi meglio, è un modo per stare insieme, non credo sia una cosa negativa”

Pioli

ROMA – Sergio Petrelli, ex difensore biancoceleste, è intervenuto ai microfoni di Lazio Style Radio 89.3 FM. “Il cambio di panchina potrebbe essere una mossa giusta, Pioli è un ottimo allenatore, ha condotto la Lazio molto bene ed ha raggiunto ottimi obiettivi la scorsa stagione. Quando però non si raggiunge un obiettivo pieno si fallisce il cambiamento si rende necessario.Inzaghi dovrebbe essere un traghettatore, ma se in questo breve periodo farà vedere grandi cose avrà, secondo me, la possibilità di continuare. Simone, rispetto al fratello, è più adatto per questo ruolo perché è meno severo, conosce di più i giocatori che ha sottomano, ed è sempre stato nell’ambiente biancoceleste. Simone non è spigolo e duro come Pippo, in questo momento potrebbe ottenere di più di quello che ha ottenuto Pioli.Sta lavorando sulla testa dei giocatori, a questo punto della stagione il tecnico non si può inventare un nuovo assetto tattico. Se riuscirà a mettere a proprio agio i giocatori potrebbe ottenere da loro più di quanto hanno dato sin ora. Con Inzaghi ci potrebbe essere un cambio di passo e potremmo vedere il vero valore dei giocatori.A questa Lazio è mancata la continuità, i molti infortuni hanno condizionato.Felipe Anderson e Keita sono giocatori forti, di sicuro avvenire.Il ritiro compatta la squadra soprattutto quando c’è un cambiamento, serve per conoscersi meglio, è un modo per stare insieme, non credo sia una cosa negativa. Ci si allena con tranquillità e i tempi sono più lunghi per recuperare.Contro il Palermo, che non sta attraversando un buon momento, potrebbe arrivare una bella vittoria con risultato altisonante e potrebbe essere lo slancio per terminare la stagione in bellezza.Arrivare alla fine per cominciare un ciclo nuovo, raggiungere l’ Europa League non sarà facile ma se la Lazio dovesse fare un filotto di risultati positivi non sarebbe nemmeno così difficile, nel calcio tante cose possono cambiare. Una vittoria con il Palermo potrebbe dare lo slancio per questo finale di stagione”.

Cittaceleste.it

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy