L’OPINIONE – Plastino: “Lo stadio vuoto è la protesta migliore e più civile”

L’OPINIONE – Plastino: “Lo stadio vuoto è la protesta migliore e più civile”

Michele Plastino, direttore di Teleroma56, è intervenuto ai microfoni di CITTACELESTE FM, per parlare del momento della Lazio

PLASTINO

ROMAMichele Plastino, direttore di Teleroma56, è intervenuto ai microfoni di CITTACELESTE FM, in onda sugli 88,100 di Elle Radio e su CITTACELESTE TV, canale 669 del digitale terrestre, dal lunedì al venerdì, dalle 17,30 alle 19,30: “A me è successo lo stesso, miriadi di commenti sui social. Dobbiamo fare molta attenzione, se le aspettative dei tifosi erano altre, allora ho fallito. La Lazio non può continuare così, siamo d’accordo. Il calcio è passione e amore, con un po’ di strategia si può fare qualcosa, la soluzione è amore, non si può andare al muro contro muro. Lo stadio vuoto è una risposta fantastica e civile. Il dramma della situazione è che a subirne le conseguenze è l’idea di Lazio. Anche il cassetto dei ricordi rischia di rimanere chiuso. Ormai la stragrande maggioranza della gente la pensa allo stesso modo. L’idea e l’amore per la Lazio non potrà mai morire, ma siamo in attesa di esplodere di felicità. Lo stadio pieno dello scorso anno, figlio dei risultati mi fa riflettere. Allora è più importante l’aspetto tecnico?”.

Cittaceleste.it

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy