L’OPINIONE – Pulici: “Pioli non è indipendente nelle scelte”

L’OPINIONE – Pulici: “Pioli non è indipendente nelle scelte”

Per Felice Pulici, Pioli non è indpendente nelle scelte

indipendente

ROMAFelice Pulici, ex dirigente e giocatore della Lazio, è intervenuto ai microfoni di CITTACELESTE FM, in onda sugli 88,100 di Elle Radio e su CITTACELESTE TV, canale 669 del digitale terrestre, dal lunedì al venerdì dalle 17,30 alle 19,30: “Vetrina per Berisha? Ma dove va, questo è quello che mi chiedo. Non è che il mercato gli si sia spalancato di fronte dopo la prestazione contro la Fiorentina che ha lasciato molto a desiderare a livello individuale. Non mi sembra una strategia delle migliori da parte della Lazio, se decidi di vendere Berisha. Lo schema offensivo che Pioli deve sfruttare è quello di Candreva Felipe Anderson e Keita insieme, molto veloci e tecnici che sono molto difficili da fermare per le difese avversarie. Se devi mantenere un nove ideale, sono sempre in difficoltà, Klose mi sembra al termine del suo ciclo, Matri non è tuo, quindi ti rimane Djordjevic. Ma voglio vedere quei tre tutti insieme! Spero che Pioli mi possa ascoltare, sarebbe la soluzione migliore, in assenza di un bomber di razza. Se fosse solo Pioli a scegliere, sarebbe tutto più facile, ma invece sappiamo bene che sono altri a decidere e il mister non è indipendente”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy