L’OPINIONE – Recanatesi: “I tifosi della Lazio sono scomparsi”

L’OPINIONE – Recanatesi: “I tifosi della Lazio sono scomparsi”

Recanatesi: “I tifosi della Lazio sono scomparsi”

Recanatesi

ROMAFranco Recanatesi, giornalista e scrittore, è intervenuto ai microfoni di CITTACELESTE FM, in onda dal lunedì al venerdì, dalle 17,30 alle 19,30, sugli 88,100 di Elle Radio e su CITTACELESTE TV, canale 669 de digitale terrestre: “Nella cattiva sorte i tifosi della Lazio sono scomparsi, la squadra va sostenuta sempre, nella buona e nella cattiva sorte. La calma piatta è generata da una dirigenza completamente assente. Non ha in se quella scintilla che possa far fare il salto di qualità alla squadra per portarla ai primi posti della classifica. Dopo il terzo posto, in estate, si poteva fare qualcosa di più, invece di acquistare solo giovani. Il Napoli sta macinando gli avversari, con le assenze che abbiamo è un match molto proibitivo, sarebbe un miracolo uscire imbattuti. I punti deboli del Napoli non ne trovo, è una macchina quasi perfetta. Perfino Koulibaly è uno dei migliori centrali del torneo, mentre lo scorso anno sembrava un brocco. Il tridente leggero lo potremmo vedere a partita in corso, non ad inizio della sfida. Keita lo metterei dall’inizio e rimanderei in panchina Felipe Anderson”.

Cittaceleste.it

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy