L’OPINIONE – Vocalelli: “Il problema della Lazio non è Pioli”

L’OPINIONE – Vocalelli: “Il problema della Lazio non è Pioli”

Per il direttore del Corriere dello Sport, il problema della Lazio non è Pioli

problema

ROMA – Alessandro Vocalelli, direttore del Corriere dello Sport, è intervenuto ai microfoni di CITTACELESTE FM, in onda sugli 88,100 di Elle Radio e su CITTACELESTE TV, canale 669 del digitale terrestre dal lunedì al venerdì, dalle 17,30 alle 19,30: “Il risultato è arrivato con la prestazione. La Lazio contro l’Udinese ha dato risposte sul piano tecnico ed emotivo. Pioli è l’ultimo problema per la Lazio. Una difesa che spesso presenta la squadra biancoceleste, non si può farla rendere di più. L’allenatore non deve essere uno scudo con il quale nascondere altri problemi più importanti. Vorresti estromettere Tare e Lotito dalle decisioni di mercato con una figura come Lippi? Sarebbe come chiedere la luna e non credo che possa essere possibile, per come è organizzata e strutturata la Lazio. Tare? Con tutti i suoi difetti, quando ha potuto, ha portato anche buoni giocatori. Il problema della Lazio è questo Lotito. Se non decide di fare le cose in maniera diversa, dal punto di vista tecnico e sportivo, nessun allenatore potrà fare meglio di Pioli. Dal punto di vista ambientale deve cambiare, c’è gelo tra società e tifosi”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy