Lorik Cana e il traguardo delle 80 presenze con l’Albania: “Voglio portare la mia esperienza”

Lorik Cana e il traguardo delle 80 presenze con l’Albania: “Voglio portare la mia esperienza”

ROMA – Lorik Cana, centrale della Lazio, è tornato a parlare della sfida amichevole tra Francia e Albania. Per lui, in possesso di un doppio passaporto, francese e albanese, sarà una partita speciale: “Ricordo la sfida del 2011 a Tirana – ha detto a ledauphine.com – abbiamo perso per 2…

ROMALorik Cana, centrale della Lazio, è tornato a parlare della sfida amichevole tra Francia e Albania. Per lui, in possesso di un doppio passaporto, francese e albanese, sarà una partita speciale: “Ricordo la sfida del 2011 a Tirana – ha detto a ledauphine.com –  abbiamo perso per 2 a 1, è stata molto dura per noi. Ma posso dire che siamo cresciuti molto da allora”. Arriva un traguardo: “Non sono uno di più anziani in Nazionale – prosegue il centrale biancoceleste – contro la Francia toccherò quota 80 presenze con l’Albania un bel traguardo, per me conta portare la mia esperienza a servizio dei più giovani“. Poi il suo ricordo della Francia: “Sono stato molti anni all’Olympique Marsiglia, mi tengo sempre informato sulle partite del club francese a cui sono molto legato. Sarebbe stato bello ritornare a giocare al Velodrome. Oggi ci sono Ayew e Mandanda, poi il tecnico Bielsa è un allenatore molto esperto, sono contento sia sulla panchina del Marsiglia. La Francia è un delle squadre più ccreditate a vincere il prossimo campionato Europeo, poi ci sarà la sfida con l’Italia, un altro bel test“.

Cittaceleste.it

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy