Lotito: “Ero un portiere…esplosivo!”

Lotito: “Ero un portiere…esplosivo!”

MILANO – Claudio Lotito è intervenuto alla presentazione della Junior Tim Cup – Il Calcio negli Oratori e ha parlato del suo passato da calciatore. “La mia generazione – ha raccontato il presidente della Lazio – è partita dall’oratorio che è un posto fondamentale per crescere. Abbiamo dimenticato i valori…

MILANOClaudio Lotito è intervenuto alla presentazione della Junior Tim Cup – Il Calcio negli Oratori e ha parlato del suo passato da calciatore. “La mia generazione – ha raccontato il presidente della Lazio – è partita dall’oratorio che è un posto fondamentale per crescere. Abbiamo dimenticato i valori dello sport che sono anche valori interiori. Durante la mia gioventù la famiglia formava i ragazzi che poi ottenevano i valori spirituali all’oratorio, nel pomeriggio. Ho cercato di riportare questi valori nella mia squadra: l’aspetto spirituale è fondamentale e va coniugato con i valori dello sport che sono anche i valori cristiani. Dove giocavo a calcio? Io giocavo in porta e non facevo l’attaccante. D’accordo, la statura non mi dava una mano, ma ero esplosivo e a livello caratteriale lo dimostro anche adesso“.

(Fonte: corriedellosport.it)

Cittaceleste.it

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy