• TUTTE LE ULTIME NOTIZIE SUL CALCIOMERCATO DELLA LAZIO? LE TROVI SUL CANALE 669 DELLA TUA TV! 24 ORE AL GIORNO!

Lucas Leiva: “Lazio, sei stata la scelta giusta! Vogliamo fare meglio dello scorso anno”

Lucas Leiva: “Lazio, sei stata la scelta giusta! Vogliamo fare meglio dello scorso anno”

di redazionecittaceleste

AURONZO – Al termine dell’amichevole contro la Top 11 Radio Club 103, vinta dalla Lazio per 14-0, Lucas Leiva ha preso la parola in conferenza stampa. Ecco le sue parole:

Come procede il ritiro qui ad Auronzo?

“Questo ritiro ci aiuta molto. Ci alleniamo bene e sentiamo il calore dei tifosi”.

Cosa è mancato per centrare la Champions?

“Abbiamo fatto gli stessi punti dell’Inter, ma dovevamo prendere qualche gol in meno. Dobbiamo analizzare le cose positive e negative e cercare di fare meglio. Lo scorso anno nessuno si aspettava la Lazio così in alto, ma vogliamo fare ancora di più”.

Quali saranno i tuoi obiettivi?

“Spero di poter fare sempre di più. È il mio secondo anno qui, il primo con una preparazione completa. Spero di giocare sullo stesso livello della passata stagione”.

Che effetto ti fa essere un leader della Lazio?

“Io mi sento bene, sin dal primo giorno alla Lazio i compagni mi hanno fatto sentire a casa. Ho preso il mio posto e ho sempre dato tutto in campo. Cerco sempre di dare consigli ai più giovani”.

Pressioni per il prossimo anno

“Sappiamo di avere una squadra forte, mancano ancora Milinkovic e Caceres. Proveremo a fare sempre meglio. Sarà importante arrivare in buono stato fisico già dalle prime partite”.

Che impressione ti hanno fatto i nuovi acquisti?

“Si sentono bene, Acerbi conosce il calcio italiano e si è adattato molto bene. Invece Berisha e Durmisi avranno bisogno di più tempo”.

Ti senti l’allenatore in campo di questa squadra?

“Sento che ho un ruolo da ricoprire in campo. Non mi sento un allenatore, sempre cerco di essere utile alla squadra”.

L’anno scorso sono stati troppi i gol subiti: come si migliora questo dato?

“Quando si fa un gioco così offensivo è normale concedere qualche gol in più agli avversari, ma abbiamo dei centrali molto forti e ampi margini di miglioramento. Non si tratta solo di fase difensiva, anche quella offensiva influisce molto”.

Quanto sarebbe complicato sostituire un giocatore come Milinkovic?

“Finché è della Lazio va bene così, speriamo che possa fare le stesse cose della passata stagione e rimanere con noi”.

Dopo un anno, come valuti la tua avventura a Roma?

“Dopo 10 anni in Inghilterra volevo cambiare un po’, la Lazio mi ha dato questa opportunità. Sono veramente felice qui, lo scorso anno ho giocato tanto e penso di aver fatto la scelta giusta”.

 

Calciomercato Lazio, ecco chi è il Mister X per il centrocampo!

 

 

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy