Luis Alberto: “Il prossimo anno convincerò Inzaghi a farmi giocare sempre”

Luis Alberto: “Il prossimo anno convincerò Inzaghi a farmi giocare sempre”

Queste le parole del giocatore biancoceleste al termine della sfida contro l’Inter

ROMA – Queste le parole di Luis Alberto al termine della sfida contro l’Inter: “L’arbitro ha influito nell’espulsione di Keita, era rigore. Poteva essere il 2-2 e poteva iniziare un’altra partita. Con l’aiuto dei tifosi potevamo poi anche ribaltare i risultati. Come mi trovo nel 3-5-2? La squadra oggi era molto offensiva e nei primi trenta minuti abbiamo giocato bene. Dopo i loro gol si è creata un po’ di confusione ed è finita la nostra prestazione. L’Inter ha comunque fatto una buona partita. Il prossimo anno? Intanto penso a domenica a vincere a Crotone, il prossimo anno sarò al 100% e cercherò di convincere Inzaghi a farmi giocare di più. Un bilancio della prima stagione? Nei primi sei mesi ho fatto male, non c’ero con la testa, non capivo il calcio italiano. Poi ho parlato con Tare e mi sono calato in questa nuova realtà”.

Cittaceleste.it

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy