Luis Alberto, parla il mental coach: “Vuole portare la Lazio in alto e i Mondiali. Prima era bloccato, ora…”

Luis Alberto, parla il mental coach: “Vuole portare la Lazio in alto e i Mondiali. Prima era bloccato, ora…”

Ecco le sue parole

ROMA- Luis Alberto mania nella Capitale. Lo spagnolo è la vera sorpresa di questo fantastico avvio di stagione biancoceleste. Della sua metamorfosi ha parlato il suo mental coach, Campillo: “Era bloccato mentalmente. Si è convinto di tutto ciò che può fare. Vedeva tutto nero, pensava di non essere più in grado di fare il calciatore. Ora vuole la Lazio in alto e i Mondiali”.

Cittaceleste.it

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy