Lulic il perfezionista: “Sono molto autocritico. Si può fare sempre meglio”

Lulic il perfezionista: “Sono molto autocritico. Si può fare sempre meglio”

Il centrocampista biancoceleste ha parlato dal ritiro della sua Nazionale..

LAZIONALI - Lulic eliminato da Euro2016 insieme alla Bosnia:

ROMA- Senad Lulic e la sua Bosnia Erzegoniva quest’oggi affronteranno il nuovo Belgio di Martinez e proprio il centrocampista biancoceleste è intervenuto in conferenza stampa: “Loro sono i favoriti del nostro girone, lo sappiamo già. Abbiamo iniziato le qualificazioni con un buon successo, a cui vogliamo dare continuità. Per il secondo posto ce la giocheremo con la Grecia. La nostra Nazionale? Giochiamo insieme da tempo, abbiamo anche fatto la Coppa del Mondo praticamente con gli stessi uomini. L’atmosfera nello spogliatoio è sempre buona, ci divertiamo insieme. Domani vogliamo fare un buon risultato”. Una battuta anche sui 5 gol rifilati all’Estonia nella prima gara del girone di qualificazione al mondiale in Russia: “Al giorno d’oggi vincere 5-0 non è facile. È un match che ci dà sicuramente fiducia. Domani ci mancheranno alcuni calciatori chiave ma abbiamo una buona squadra, possiamo fare sicuramente bene”. Lulic ha poi continuato: “Sono sempre stato autocritico. C’è sempre la possibilità di fare meglio di come si è fatto. La cosa importante, comunque, è portare a casa il risultato, anche se a volte può capitare di ottenere un successo giocando in un modo un po’ sporco”.

Cittaceleste.it

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy