Masoni su Kakuta: “La sua peculiarità è il dribbling”

Masoni su Kakuta: “La sua peculiarità è il dribbling”

ROMA – Mauro Mirko Masoni, esperto scouting di fama internazionale, è stato interpellato per esprimere un giudizio sulle qualità tecniche e sulle caratteristiche di Gael Kakuta, attaccante arrivato alla Lazio in prestito dal Chelsea, fino a fine stagione. “Può giocare da esterno di attacco nel 4-3-3 – spiega a footballscout24.it…

ROMAMauro Mirko Masoni, esperto scouting di fama internazionale, è stato interpellato per esprimere un giudizio sulle qualità tecniche e sulle caratteristiche di Gael Kakuta, attaccante arrivato alla Lazio in prestito dal Chelsea, fino a fine stagione.

Può giocare da esterno di attacco nel 4-3-3 – spiega a footballscout24.it – oppure da trequartista nel modulo di 4-2-3-1. Ventiduenne, mancino, colpisce la padronanza tecnica che lo porta a non perdere mai il pallone e a fare la giusta giocata con massice dosi di eleganza, il che non guasta.Il suo tecnico gli chiede anche un consistente aiuto alla fase difensiva oltre che una interscambiabilità di fascia che offrono spunti per collocazioni differenti.

La velocità del dribbling è una delle sue caratteristiche migliori: “Dotato di una grande progressione, gli permette di essere molto bravo nell’uno contro uno, dove spesso riesce a saltare l’avversario. Ha una buona struttura fisica ed è abile nei cross in corsa. Lo scorso anno titolare nel Vitesse, quest’anno non troppo impiegato dal nuovo tecnico, tutta la trafila delle giovanili della nazionale francese nel suo carniere.”

Cittaceleste.it

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy