FLASH – De Vrij su Vlaar: “La Lazio? Non viene” poi sulla Juve: “Si può battere”

FLASH – De Vrij su Vlaar: “La Lazio? Non viene” poi sulla Juve: “Si può battere”

AGGIORNAMENTO ORE 14.00 – Dopo la “confessione” di mercato al piccolo tifoso biancoceleste (vedi aggiornamento precedente) Stefan De Vrij è tornato a parlare ai microfoni di Mediaset Premium. Ecco le sue parole: “Abbiamo lavorato tutto l’anno scorso per raggiungere il preliminare, faremo di tutto per superare il turno e accedere…

AGGIORNAMENTO ORE 14.00 – Dopo la “confessione” di mercato al piccolo tifoso biancoceleste (vedi aggiornamento precedente) Stefan De Vrij è tornato a parlare ai microfoni di Mediaset Premium. Ecco le sue parole: Abbiamo lavorato tutto l’anno scorso per raggiungere il preliminare, faremo di tutto per superare il turno e accedere la tabellone principale. Ci sono squadre molto forti come Valencia e Bayer Leverkusen, ma noi siamo pronti per questo appuntamento“. Sulla Supercoppa italiana contro la Juventus: “Sarà difficile, ma in finale di Coppa Italia abbiamo capito che potevamo battere la Juventus. Giocare a tre o a quattro in difesa non fa differenza, ma credo che il modulo giusto per giocare contro la squadra di Allegri sia con quello a tre, li abbiamo messi più in difficoltà“. La colonia olandese aumenta:Sono contento che sia arrivato anche Wesley, posso parlare di più la mia lingua e posso spiegargli meglio come funziona qui. Per me è un onore giocare per la Lazio e per questi splendidi tifosi“.

 

FLASH – Vlaar? Ecco la smentita del suo migliore amico. Immerso nel Lago Zandegiacomo De Vrij risponde a un bambino a sua volta spronato dal padre alla domanda: “No, Ron non viene” assicura lapidario Stefan. 

Cittaceleste.it

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy