Messi: “L’addio alla nazionale? Mi vergognai a dire di aver cambiato idea, oggi sono più rilassato”

Messi: “L’addio alla nazionale? Mi vergognai a dire di aver cambiato idea, oggi sono più rilassato”

ROMA – Il fuoriclasse del Barcellona e dell’Argentina Lionel Messi, in ritiro attualmente con l’Albiceleste, ha parlato della sua scelta di lasciare la nazionale dopo la sconfitta con il Cile in finale di Coppa America: “E’ stata una decisione presa a caldo, – racconta l’argentino a Direct TV Sports – ma mi sono vergognato nel dire di voler tornare in Nazionale. In questo Bauza e i miei compagni mi hanno aiutato molto. Come vivo il calcio? A 30 anni ho una visione differente rispetto a prima, mi piace molto di più. Approfitto di ogni momento, dentro e fuori il campo. Sto vivendo questo periodo in Nazionale in modo diverso. Oggi sono molto più rilassato. Quando mi criticano, vivo tutto diversamente”.

Cittaceleste.it

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy