MUSICA – Moro: “Amo il calcio e tifo Lazio!”

MUSICA – Moro: “Amo il calcio e tifo Lazio!”

ROMA – Fabrizio Moro, cantautore romano e simpatizzante dei colori biancocelesti, è in giro per l’Italia a presentare il suo nuovo album “Via delle Girandole 10”. Nell’opera è contenuta anche la canzone “La Partita”: “L’idea di questa canzone – ha detto a velvetmusic.it – è nata quando ho incontrato i…

ROMAFabrizio Moro, cantautore romano e simpatizzante dei colori biancocelesti, è in giro per l’Italia a presentare il suo nuovo album “Via delle Girandole 10”. Nell’opera è contenuta anche la canzone “La Partita”: “L’idea di questa canzone – ha detto a velvetmusic.it –  è nata quando ho incontrato i genitori di Gabriele Sandri (tifoso della Lazio ucciso nel 2007 da un agente di polizia, ndr) durante il Roma Rock Festival. Spesso i giornalisti parlano del calcio sottolineando l’aspetto più macabro, ma non è vero che i tifosi sono tutti violenti. Gli ultrà non fanno sempre casino. Io vado spesso allo stadio e ho imparato anche a stare zitto. Il brano è rimasto nel cassetto per diversi anni. Non riuscivo a terminarlo. Poi quando lo scorso anno è venuto a mancare Ciro Eposito (il tifoso del Napoli ferito a Roma prima della finale di Coppa Italia, ndr) ho avuto una spinta in più per finirlo“. Poi continua: “Sono un tifoso del calcio in generale. In realtà non ho una fede vera e propria. Quando c’è Roma-Juve preferisco i giallorossi, ma se c’è il derby ovviamente tifo Lazio. I miei parenti sono tutti della Roma e per questo motivo da piccolo ho deciso di andare controcorrente. Quando guardavamo insieme le partite a casa mi annoiavo e così l’ho fatto per avere un po’ di sana competizione. Amo questo sport ed infatti seguo anche il campionato francese, quello spagnolo. Sicuramente è la mia più grande passione dopo il canto e dopo il cinema”

Cittaceleste.it

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy