Pedro Neto: “Lazio scelta migliore che potessi fare. Inzaghi mi darà fiducia”

Pedro Neto: “Lazio scelta migliore che potessi fare. Inzaghi mi darà fiducia”

ROMA – Il baby portoghese biancoceleste Pedro Neto, ai microfoni di ‘Record’, ha parlato dei suoi obiettivi da raggiungere con la maglia della Lazio: “Voglio avere la possibilità di dimostrare il mio valore. Vorrei giocare 10 partite, il primo anno sarebbe l’ideale. La squadra è molto competitiva e so che devo lavorare molto, ma l’obiettivo principale è quello. Inzaghi mi ha detto di avere pazienza, avrò le mie opportunità. Il progetto che mi ha presentato è stato il migliore. Mi è stato detto che avrei avuto l’opportunità e la possibilità di combattere per obiettivi importanti. A Barcellona sarei andato nella squadra B. Qui sono nella squadra A e ho l’opportunità di crescere di più. Si è trattato di un grande salto, ma fatto con la consapevolezza che fosse la cosa migliore per la mia carriera. Nani? Ha accolto molto bene me e Bruno Jordão. Mangiamo sempre insieme. Dice che per lui è un piacere aiutare i giocatori più giovani e per noi è stato fondamentale in questa fase. Immobile? E’ un grande goleador. Finora ha segnato 13 gol in 10 partite, ha un’enorme attitudine nella finalizzazione. Non è facile fare molti gol in Serie A, perché le difese sono molto forti. Devi essere qualcuno al di sopra della media”. Nel frattempo le scelte di Tare si sono rivelate efficaci: CONTINUA A LEGGERE

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy