PACE – Il Frosinone tende la mano. Pres. Stirpe: “Una cena con Lotito? Certamente!”

PACE – Il Frosinone tende la mano. Pres. Stirpe: “Una cena con Lotito? Certamente!”

ROMA – “Una cena con Lotito? Certamente,è il tempo di superare queste polemiche”. Parola di Maurizio Stirpe, presidente del Frosinone promosso in Serie A sabato scorso che ha voglia di mettersi alle spalle le polemiche sulle dichiarazioni del presidente della Lazio che non vedeva di buon occhio la sbarco nella…

ROMA – “Una cena con Lotito? Certamente,è il tempo di superare queste polemiche”. Parola di Maurizio Stirpe, presidente del Frosinone promosso in Serie A sabato scorso che ha voglia di mettersi alle spalle le polemiche sulle dichiarazioni del presidente della Lazio che non vedeva di buon occhio la sbarco nella massima Serie di realtà del calcio considerate ‘minorì come il Carpi e il Frosinone.

 

 

«FANTASIA E PASSIONE» – “Come ho detto a Claudio – aggiunge Stirpe ai microfoni di Radio Anch’io lo sport – l’aspetto finanziario è una condizione necessaria ma non sufficiente, se togli l’aspetto della fantasia e della passione ammazzi il calcio che non deve restare solo un fatto di elite”. “La stella polare che dovrà darci l’ispirazione – aggiunge Stirpe parlando del futuro in Serie A della sua squadra – sarà quella di un calcio sostenibile. Eravamo partiti con altri obiettivi e strada facendo si sono create le condizioni per centrare questo obiettivo per meriti nostri e demeriti di altri. Cercheremo di essere degni dell’opportunità che abbiamo e – chiude Stirpe – di far rimanere il Frosinone nella massima Serie. Ho realizzato il sogno di mio padre e questo mi riempie d’orgoglio”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy