Palombi: “Alla Ternana sto crescendo per tornare alla Lazio. Mi sento spesso con Inzaghi…”

Palombi: “Alla Ternana sto crescendo per tornare alla Lazio. Mi sento spesso con Inzaghi…”

Ecco le sue dichiarazioni…

ROMA-  Simone Palombi si è preso la Ternana. L’esterno di proprietà della Lazio è ormai, con 7 gol tra Coppa Italia e campionato, un punto fermo del club umbro. Ai microfoni di Tmw Radio ha parlato del suo presente ma soprattutto del suo futuro: “Lazio? Mi sento pronto. Con Inzaghi mi sento spesso, tutta la Primavera è come una famiglia per me. Sono contento per i miei compagni. Spero di tornare a giocare con loro. La Ternana? Mi sto togliendo tante soddisfazioni, è quello per cui ho lavorato tanto. Il primo anno di Serie B non è mai facile, ma mi hanno messo a mio agio. I punti stanno arrivando e stiamo girando bene. Ho fatto gol importanti per la squadra e di questo sono contento. La mia stagione all’inizio è stata un po’ turbolenta, nello spogliatoio c’era gente esperta, è stato difficile, soprattutto all’inizio. Poi mister Carbone si è ricreduto, sono arrivati i primi gol”. Una battuta poi sull’enorme differenza tra Primavera e Serie B: “È abissale. Soprattutto è difficile entrare in un gruppo di esperti, e non è facile ambientarsi. Anche i ritmi e gli allenamenti. Fortunatamente ci sono riuscito, ma il salto è complicato. La prossima con la Salernitana? Ho avuto modo di sentire Minala. Vengono da una striscia di vittorie consecutive, è una grande squadra che lotterà anche per raggiungere i play off. Noi però dobbiamo fare punti per ottenere la salvezza. Ci crediamo tanto, fino a che la matematica non ci condannerà ci proveremo. Fortunatamente con le tre vittorie in cinque partite abbiamo risalito un po’ la classifica. Se in questo sport non tieni fermo in testa l’obiettivo, è difficile far bene. Noi faremo di tutto. La salvezza passa dalle nostre vittorie e dai nostri risultati. Liverani? E’ stato bravo a metterci la solita tranquillità, e trasmettercela. Ne avevamo bisogno in un momento così complicato”. 

Cittaceleste.it

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy