Paolo Genovese: “Nei miei film c’è sempre un po’ di Lazio e ci sarà anche nella mia ultima opera”

Paolo Genovese: “Nei miei film c’è sempre un po’ di Lazio e ci sarà anche nella mia ultima opera”

ROMA – Paolo Genovese, regista italiano e noto tifoso biancoceleste, è intervenuto quest’oggi ai microfoni di Lazio Style Radio 89.3 FM: “Sono molto laziale ed ho sempre sottolineato oggettivamente l’operato della Prima Squadra della Capitale. La Società biancoceleste ha sorpreso piacevolmente la piazza attraverso tante scelte e tramite la scoperta di diversi calciatori. Il lavoro di scouting è stato molto interessante e, al giorno d’oggi, ci sta ripagando molto. La Lazio sta conducendo un grande campionato, a prescindere dai punti: è incredibile, infatti, il gioco espresso dai ragazzi di mister Simone Inzaghi. Le potenzialità dei singoli si stanno evidenziando grazie all’armonia dell’intero gruppo: Ciro Immobile, ad esempio, è un fuoriclasse e la coralità della squadra sta permettendo ad individualità come la sua di emergere. In ogni mio film c’è sempre un piccolo riferimento alla Lazio: sono sempre stati notati, anche nella mia ultima opera ci sarà un elemento che sarà riconducibile alla Prima Squadra della Capitale”. Nel frattempo il Manchester City è pronto a fare follie per Milinkovic: CONTINUA A LEGGERE

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy