Pereirinha: “Da terzino sono rinato, mi sento importante”

Pereirinha: “Da terzino sono rinato, mi sento importante”

ROMA – Pereirinha si sente terzino: «Ho giocato tutta la vita da esterno alto o da mediano, ma da quando ho iniziato a giocare come terzino mi sono sentito importante. E’ un ruolo che considero adatto alle mie caratteristiche, devo migliorare dal punto di vista difensivo». Il portoghese ha trovato…

ROMA – Pereirinha si sente terzino: «Ho giocato tutta la vita da esterno alto o da mediano, ma da quando ho iniziato a giocare come terzino mi sono sentito importante. E’ un ruolo che considero adatto alle mie caratteristiche, devo migliorare dal punto di vista difensivo». Il portoghese ha trovato spazio, ha un buon rapporto con Petkovic: «Cosa mi chiede il mister? Di ragionare da difensore e non da centrocampista ha detto Pereirinha ai microfoni di Teleroma 56 e di essere concentrato per tutti i 90 minuti. Prima della gara con il Catania non avevo mai giocato a sinistra, ma ho capito che posso muovermi anche in quella posizione»

Corriere dello Sport

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy