Rakitic strizza l’occhio : “A Siviglia le cose sono cambiate”

Rakitic strizza l’occhio : “A Siviglia le cose sono cambiate”

Il suo ottimo rendimento con la maglia del Siviglia ha attirato negli ultimi mesi l’attenzione dei grandi club, fra cui quella delle italiane Napoli, Lazio e Juventus: Ivan Rakitic è sicuramente uno dei punti di forza della squadra di Emery, e non è escluso che a gennaio possa cambiare casacca.…

Il suo ottimo rendimento con la maglia del Siviglia ha attirato negli ultimi mesi l’attenzione dei grandi club, fra cui quella delle italiane Napoli, Lazio e Juventus: Ivan Rakitic è sicuramente uno dei punti di forza della squadra di Emery, e non è escluso che a gennaio possa cambiare casacca. A riconoscere la possibilità di un suo trasferimento è lo stesso centrocampista croato, che ha parlato ai microfoni di ‘Nogomania’. “Un giocatore di calcio non può mai dire al 100 per cento che rimarrà nel suo club. – ha dichiarato – E’ la natura del business che lo impone. Ormai sono a Siviglia da 3 anni, e le cose sono cambiate parecchio rispetto a quando sono arrivato”.

Oltre comunque Rakitic preferisce non sbilanciarsi, per concentrarsi sul calcio giocato. “Un mio possibile addio a gennaio? Non lo so, – ha affermato – per ora posso assicurare che io sono concentrato al 100 per cento sul Siviglia”. Le tre italiane, dunque, sono autorizzate a sperare. Chissà che Rakitic a gennaio non diventi uno dei volti nuovi della Serie A… (Gol.com)

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy