Riccardo Cucchi: “Mio papà tifava Torino, ma grazie a lui sono della Lazio”

Riccardo Cucchi: “Mio papà tifava Torino, ma grazie a lui sono della Lazio”

Ultima ora

ROMA – Riccardo Cucchi, voce inconfondibile di Radio Rai, che ha accompagnato per quarant’anni le domeniche calcistiche degli italiani, lo scorso 23 febbraio è stato ospite nel Centro Sportivo di Formello. Il radiocronista ha rilascito una lunga intervista ai microfoni di Lazio Style Channel, 233 di Sky: “Ricordo perfettamente la mia prima partita, vista allo stadio da tifoso; avevo tra i 9 e i 10 anni. Mio papà, torinese dal cuore granata, scelse per il mio esordio un Lazio-Vicenza. Ho ancora tutti i ricordi vivi in mente, quella gara si giocò nel vecchio Olimpico, come sempre stracolmo di pubblico. Da lì nacque il mio amore per la maglia biancoceleste, che ormai ho dichiarato pubblicamente”. Peruzzi intanto ha avvisato Mihajlovic >>> CONTINUA A LEGGERE

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy