RIPARTIRE – Mauri: “Lazio, stai serena. Sono a disposizione per il Chievo, possiamo bissare il terzo posto”

RIPARTIRE – Mauri: “Lazio, stai serena. Sono a disposizione per il Chievo, possiamo bissare il terzo posto”

L’ex capitano si confessa e fissa gli obiettivi per la stagione

INFERMERIA - Dott.Bianchini:

ROMA – Mauri ha la ricetta: “Lazio, stai serena. Sono a disposizione per il Chievo Verona, poi ci sarà la sosta e mi rimetterò a paro con i compagna”, ha detto alla radio ufficiale.

RITORNO – Nessun dubbio: “Appena la Lazio mi ha chiamato e si era sparsa la voce di un mio ritorno i tifosi hanno subito invaso i miei social. Sono molto contento, sono venuto qui per dare una mano mi metto a disposizione del mister, devo ritrovare il ritmo partita. Siamo delusi per la sconfitta di ieri sera contro il Leverkusen, una squadra molto giovane ma che ha una grande esperienza internazionale e abituata a giocare in Europa. Hanno giocato con grande intensità, dobbiamo fare tesoro di questa sconfitta e guardare avanti. Ora affronteremo il Chievo una squadra che sta bene fisicamente ma se giochiamo da Lazio possiamo portare a casa il risultato”.

OBIETTIVI – “Adesso abbiamo l’Europa League e cercheremo di onorare al massimo questa competizione, ogni stagione è una storia a sè, ma possiamo ripetere quello che abbiamo fatto lo scorso anno. Dobbiamo migliorare molto e fare ancora tanto, contro il Bologna, nonostante la vittoria potevamo fare decisamente meglio”.

RUOLO – “Io sono a disposizione del mister, posso ricoprire più ruoli, anche quello di falso nove. Ho altre caratteristiche rispetto ai compagni”.

L’APPELLO – “Tifosi vi chiedo di starci vicini, quando giochiamo all’Olimpico con lo stadio pieno è come se giocaste in campo con noi. Cercheremo di farvi togliere tante soddisfazioni, in Italia e in Europa”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy