Ruben Sosa avverte l’Italia: “Siamo una grande nazionale.Lazio? Solo bei ricordi”

Ruben Sosa avverte l’Italia: “Siamo una grande nazionale.Lazio? Solo bei ricordi”

ROMA – Ruben Sosa, ex numero 11 della Lazio con cui ha lasciato un segno indelebile è tornato a parlare di Nazionale e dei suoi trascorsi con la Lazio: “L’Italia – ha detto a panorama.it – mi è rimasta nel cuore. Sono stato alla festa dei quarantanni del primo scudetto…

ROMA Ruben Sosa, ex numero 11 della Lazio con cui ha lasciato un segno indelebile è tornato a parlare di Nazionale e dei suoi trascorsi con la Lazio: “L’Italia – ha detto a panorama.it – mi è rimasta nel cuore. Sono stato alla festa dei quarantanni del primo scudetto della Lazio e ho notato un affetto incredibile della gente laziale. Lo stesso mi accade quando vado a Milano. L’Uruguay è una grande nazionale, abbiamo le carte in regola per superare il girone, Lui Suarez sarà disponibile dalla seconda partita sarà importantissimo il suo apporto contro Inghilterra e Italia. Abbiamo un attacco molto importante con Suarez-Cavani-Forlan che hanno veramente in pochi, da noi i giocatori escono come piante, ogni anno ne sforniamo almeno uno o due di un certo livello, nonostante siamo un paese molto piccolo“.

Gabriele Gerini

Cittaceleste.it

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy