Samaras: “Mi muovo per squadre che vogliono vincere. Se siete interessati, sono qui”.

Samaras: “Mi muovo per squadre che vogliono vincere. Se siete interessati, sono qui”.

ROMA – Rompe il silenzio il greco Samaras e torna a parlare del suo futuro a qualche mese dalla scadenza del suo contratto con il Celtic. Tante voci sul suo futuro. Toronto FC, Lazio, Hull City, cosa c’è di vero? “Inizio col dire che devo molto al Celtic. Sono qui…

ROMA – Rompe il silenzio il greco Samaras e torna a parlare del suo futuro a qualche mese dalla scadenza del suo contratto con il Celtic. Tante voci sul suo futuro. Toronto FC, Lazio, Hull City, cosa c’è di vero? “Inizio col dire che devo molto al Celtic. Sono qui da 7 stagioni ed è grazie a loro che sono maturato anche come mentalità. Ora per fare un passo in avanti in un campionato più competitivo non basta certo alzare la mano e farsi sentire. Dico solo che aspetto che il Celtic mi dica se c’è qualcuno che è interessato a me. Io sono qui se mi vogliono. Comunque, il mio desiderio di confrontarmi con una competizione nazionale più difficile non vuol certo dire che rimpiango di giocare in Scozia. Qui è bellissimo e mi diverto molto”.

Samaras fa delle richieste precise: “C’è da dire che soldi e interesse poi devono anche collimare con i miei progetti. Non mi muovo certo per una squadra che non si sente vincente. La mia mentalità non è quella di andare a faticare per un decimo posto. Ora comunque voglio onorare il mio contratto fino alla fine, solo successivamente ritornerò ad affrontare questi discorsi. Volevo essere semplicemente chiaro. Come andranno le cose, vedremo”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy