Simeone: “Tornerei in Italia all’Inter o alla Lazio”

Simeone: “Tornerei in Italia all’Inter o alla Lazio”

ROMA – Ai microfoni di barbadill.it, è tornato a parlare Diego Pablo Simeone. Un’intervista concessa a Torino in occasione del match di Champions. Queste le dichiarazioni più interessanti: “Costa o Falcao? Dico entrambi. E senza dubbio la Liga spagnola è un campionato noioso. Ancelotti o Martino? Carlo ha avuto un…

ROMA – Ai microfoni di barbadill.it, è tornato a parlare Diego Pablo Simeone. Un’intervista concessa a Torino in occasione del match di Champions. Queste le dichiarazioni più interessanti: “Costa o Falcao? Dico entrambi. E senza dubbio la Liga spagnola è un campionato noioso. Ancelotti o Martino? Carlo ha avuto un impatto devastante in ogni campionato, ed è il fautore della grande crescita di Pirlo, mentre El Tata occupa una posizione molto difficile: deve convincere i calciatori a continuare a fare risultati dopo un grande ciclo. Mourinho o Del Bosque? Qui non scelgo. Il cittì pondera molto, è creativo e intelligente, mentre lo Special One è più passionale. E vi dico che anch’io potrei mettere in panchina Casillas, dato che è un calciatore. La Liga, ripeto, è noiosa, perché il Real è nuovamente in vetta. Anche il possesso palla del Barça mi annoia, mentre il gioco di Klopp è favoloso. E io ho la stessa faccia con chiunque: è meglio essere identificati come una brutta persona che come una falsa”. Infine il tecnico argentino lancia un chiaro messaggio alla nostra serie A, rivelando: “Tornerei in Italia solo per allenare Inter o Lazio. Ho dei bellissimi ricordi in nerazzurro, lì ho giocato con Ronaldo, un giocatore straordinario”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy