De Vrij saluta la Lazio: “Vi sarò sempre grato. La partita con l’Inter? Non mi vergogno di niente “

De Vrij saluta la Lazio: “Vi sarò sempre grato. La partita con l’Inter? Non mi vergogno di niente “

di redazionecittaceleste

15.33 – Stefan de Vrij è stato presentato ufficialmente come nuovo difensore dell’Inter e, dopo il post sul proprio profilo Instagram, ha parlato di nuovo del decisivo match contro l’Inter, che è costata alla Lazio la Champions League:  “Se rigiocherei la sfida con l’Inter? Il passato è passato. In campo ho dato tutto e se mi guardo allo specchio non ho nulla di cui vergognarmi. Mi dispiaceva per la partita ma tutti quelli che mi conoscono non hanno dubbi della mia persona e della mia serietà. Ci siamo salutati e mi hanno fatto un in bocca al lupo. Non ricordo esattamente quando ho comunicato alla Lazio che me ne sarei andato, più o meno due o tre settimane prima della partita”.

ROMA – Stefan de Vrij saluta tutto l’ambiente laziale. Attraverso un post pubblicato sul proprio profilo Instagram, infatti, il neo-difensore dell’Inter ha reso noto il suo messaggio d’addio alla piazza capitolina: “Vorrei ringraziare i miei compagni, lo staff, il club ed i tifosi per avermi supportato durante questi meravigliosi anni a Roma. Negli ultimi 4 anni mi avete aiutato a crescere come persona e come giocatore, vi sarò sempre grato per questo! Grazie Lazio”.

Calciomercato Lazio, Tare blocca l’attaccante della Seleção!

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy