IL GRANDE EX – Stam: “Non so se Hoedt è già pronto per la Serie A”

IL GRANDE EX – Stam: “Non so se Hoedt è già pronto per la Serie A”

ROMA – Un muro invalicabile, ma anche indimenticabile alla Lazio. Stam torna a parlare dall’Olanda, d’altronde la sua ex squadra si sta tingendo sempre più d’oranje: “I biancocelesti non mi hanno chiesto consigli, nonostante io sia in stretto contatto con il club. Ma non mi sorprende che avranno in rosa…

ROMA – Un muro invalicabile, ma anche indimenticabile alla Lazio. Stam torna a parlare dall’Olanda, d’altronde la sua ex squadra si sta tingendo sempre più d’oranje: “I biancocelesti non mi hanno chiesto consigli, nonostante io sia in stretto contatto con il club. Ma non mi sorprende che avranno in rosa 3 difensori olandesi la prossima stagione”. Già, a giorni sbarcherà anche Hoedt per iniziare ad allenarsi finalmente con i suoi nuovi compagni: “Sarà fondamentale che impari in fretta l’italiano per fare subito gruppo. Dovrà essere seguito perché non è facile dire se Wesley è pronto o meno per la Serie A, soprattutto dopo aver giocato appena 30 partite con l’Az”. E’ una rivelazione Hoedt, dunque, ma occhio a non sopravvalutarlo. Bisognerà aspettarlo. E’ costato appena 720mila euro d’indennizzo, come premio di formazione: “Nei Paesi Bassi comunque i difensori costano molto meno di quelli che giocano in premier o nella Liga. Non solo. Noi olandesi siamo già più preparati sia tatticamente che tecnicamente per l’Italia”. Beh, uno come Stam non nasce comunque tutti i giorni sotto i tulipani. 

Cittaceleste.it

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy