Strakosha: “Sono maturato grazie alla Lazio, indimenticabile quel 26 maggio nella mia prima stagione”

Strakosha: “Sono maturato grazie alla Lazio, indimenticabile quel 26 maggio nella mia prima stagione”

Ultima ora

ROMA – Il portiere biancoceleste, Thomas Strakosha, si è raccontato ai microfoni di Lazio Style Channel (233 di Sky) all’interno della trasmissione ‘Zoom Lazio’: “Mi sono appassionato al calcio vedendo mio padre. Ho iniziato presto, all’età di 4 anni. Ho sempre giocato come portiere. Mi affascinano le responsabilità derivanti da questo ruolo: puoi far vincere o perdere una partita e questo mi carica. Ricordo poco della partita che mio padre giocò nel 1999 in Coppa delle Coppe contro la Lazio, quando militava nel Panionios: mi ripete sempre che giocare contro quei campioni è stata un’emozione grandiosa. Ho iniziato la carriera proprio al Panionios, ma la maturazione calcistica è avvenuta alla Lazio. Salire in prima squadra a 17 anni è stata una bella gratificazione. Nella mia prima stagione ho vinto lo Scudetto con la Primavera ma anche, e soprattutto, la Coppa Italia del 26 maggio”. Intanto anche Wallace è intervenuto a Lazio Style Radio >>> CONTINUA A LEGGERE

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy