SUPERCOPPA – Inzaghi mastica amaro: “Non rimprovero nulla ai miei ragazzi”

SUPERCOPPA – Inzaghi mastica amaro: “Non rimprovero nulla ai miei ragazzi”

Bari

TORINO – Il tecnico della Primavera Simone Inzaghi è evidentemente deluso ai microfoni di Sportitalia al termine della sfida di Supercoppa persa: “E’ stato un finale surreale, forse era destino. Faccio i complimenti ai miei ragazzi, hanno disputato una bella gara. Il calcio è crudele, ma forse dovevamo chiudere il match. Sono dispiaciuto per la sconfitta, ma il calcio è così, forse il destino contro il toro è questo. Gli attaccanti hanno trovato un Zaccagno in serata super, non posso rimproverare nulla alla mia squadra. Il Torino, però, quest’anno dovrebbe essere di un altro pianeta, ma stasera non mi è sembrato”

Cittaceleste.it

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy