Tania Zamparo: “Klose ci regalerà un altro Derby”.

Tania Zamparo: “Klose ci regalerà un altro Derby”.

È uno dei volti televisivi più amati di Sky Sport, Tania Zamparo, non ha mai fatto mistero della sua lazialità. Una passione iniziata un po’ per caso grazie al suo primo fidanzato che la portava sempre a vedere le partite all’Olimpico. Da romana Doc conosce benissimo quanto sia sentito il…

È uno dei volti televisivi più amati di Sky Sport, Tania Zamparo, non ha mai fatto mistero della sua lazialità. Una passione iniziata un po’ per caso grazie al suo primo fidanzato che la portava sempre a vedere le partite all’Olimpico. Da romana Doc conosce benissimo quanto sia sentito il derby prima, durante e dopo nella Capitale e si prepara a vivere una domenica intensa.

Ci siamo. Pronta per il derby?
«Non si è mai pronti per il derby. La vivo ogni volta con quell’ansia di chi è consapevole che non si tratta mai di una partita come le altre. È la gara che può far ribaltare una stagione negativa oppure può affossare del tutto una squadra».

Che partita si aspetta?
«Noi ci arriviamo svantaggiati rispetto alla Roma, che sta giocando davvero bene. La favorita è lei, carica e consapevole della propria forza. Spero sia una bella gara, giocata in maniera corretta e vinta sugli spalti. Da parte della Lazio, mi aspetto una gara coraggiosa. Con Edy Reja i giocatori hanno ritrovato consapevolezza ed equilibrio».

Mancherà Hernanes, ma tornerà Mauri.
«Mi dispiacerà non vederlo in campo,perché è un giocatore che è sempre stato importante anche in chiave derby. Ma si va avanti e il gruppo deve dimostrarlo soprattutto in questa partita. Bene per Mauri che rientra in un momento fondamentale».

Uomo derby per la Lazio?
«Klose, sarà spero il nostro condottiero».

Chi teme della Roma?
«Direi Gervihno, è micidiale e può fare molto male. Poi ha il vantaggio di non essere romano, quindi può sentire il derby con meno apprensione».

Dove seguirà il derby?
«Da casa, incollata alla tv e con mio marito, tra l’altro romanista. Si figuri che sfida tra noi oggi pomeriggio con questo derby tutto in famiglia». (Il Tempo)

Un pronostico secco?
«Non me la sento proprio».

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy