Tare al passato: “La retrocessione del Bologna? Anche colpa mia”

Tare al passato: “La retrocessione del Bologna? Anche colpa mia”

“Mazzone? Non lo riconoscevo più”

ROMA – Igli Tare ai tempi rossoblù. Al Corriere di Bologna ammette: “Il popolo di Bologna non l’ho mai sentito ostile, nonostante la retrocessione anche per colpa mia. Non fui l’unico responsabile, ovviamente. Se Nervo ci ha confessato che anche Mazzone ha avuto le sue colpe? Confermo tutto. In questo senso parlo di destino, perché nessuno meglio di me conosceva Mazzone, a Brescia avevo lavorato con un grande maestro e un grandissimo condottiero, ma negli ultimi mesi di Bologna non lo riconoscevo più. Nel secondo anno si ruppe qualcosa anche a livello dello staff tecnico”.

Cittaceleste.it

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy