Tare: “Sconfitti dagli episodi e da Sorrentino…”

Tare: “Sconfitti dagli episodi e da Sorrentino…”

Queste le parole del diesse al termine della sfida contro il Chievo

di redazionecittaceleste

ROMA – Queste le parole del diesse Tare al termine della sfida contro il Chievo a Lazio Style: “Analizzare una gara come quella di stasera è difficile. Abbiamo fatto una gara perfetta e non siamo riusciti a segnare per Sorrentino. In questo sport non devi mollare mai. La cosa più importante è però dare tutti insieme una risposta a quello che è accaduto con Biglia stasera. Questo gruppo ha dato tanto sin qui e merita rispetto. Ha fatto una grande gara. Biglia è il nostro capitano e ha la fiducia totale di tutto. Non deve succedere mai più un episodio così, è il primo che viene e va via da Formello. Lucas si è sempre comportato in modo esemplare e dobbiamo essere orgogliosi di avere un giocatore così alla Lazio. Capisco la rabbia per una sconfitta, condanno però il gesto. La gente deve capire la differenza fra ciò che è giusto e ciò che è sbagliato”. Due rigori non fischiati e l’ammonizione a Milinkovic nel contatto con Cacciatore: “Gli episodi influiscono, ma io non voglio piangermi addosso. La squadra ha creato tanto e qualcosa ha impedito di portare a casa 3 punti importanti. Adesso c’è l’Inter e dobbiamo restare tutti uniti. La Coppa Italia è un obiettivo importante”.

Cittaceleste.it

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy